Hockey Femminile Lorenzoni

Campioni d'Italia Indoor 2017/2018
Campioni d'Italia Prato 2017/2018
H.F. LORENZONI - Anno di fondazione 1967 - Società Medaglia di
Bronzo al merito sportivo 1990 - 16 Scudetti Prato - 18 Scudetti
Indoor - 8 Coppe Italia - 9 Scudetti Ragazze - 4 Scudetti Allieve
Vai ai contenuti
Archivio 2015-2016

"Articolo Hockey"

FESTA INDER SINGH, FINALI UNDER 12 CONQUISTATE!

DA VENERDI' LE FINALI UNDER 14 A SAN PIETRO CLARENZA

E' arrivata un'altra finale per le giovanili della Lorenzoni.
Indossate le divise della Scuola Hockey Inder Singh le giovanissime della coppia Tosco/Anania hanno sbancato gli spareggi di Genova eliminando il forte Savona ed il Genova 1980.
Il vero ostacolo di giornata è il Savona che aveva messo in difficoltà le braidesi durante le qualificazioni.
Le biancorverdi all'esordio avevano sconfitto per 9 a 2 il Genova giocandosi tutto nella partita contro l'Inder Singh.
La partita non comincia sotto i migliori auspici: già costretti a tenere Rebecca inizialmente ai box per i postumi di una tonsillite i tecnici devono rinunciare dopo 1 minuto di gioco a Veronika colpita al volto da un'involontaria bastonata.

La partita non è per deboli di cuore, fatta di sorpassi e controsorpassi: il Savona passa avanti, l'Inder Singh ribalta sul 2-1, Savona pareggia e allunga sul 3-2, Indeer Singh non ci sta e si porta sul 3 pari. Qui il Savona sembra averne un po' di più e si porta sul 5 a 3 ma a cavallo dell'intervallo le nostre pareggiano. Ricomincia il flipper: si arriva fino al 7 a 7 quando finalmente l'Inder Singh trova l'allungo decisivo e chiude sul 10 a 7.
Contro il Genova basterebbe un punticino per staccare il biglietto per Roma ma le nostre ragazze sono in palla e segnano 10 reti.
Al fischio finale parte la festa: il 18 e 19 giugno l'Inder Singh si giocherà il titolo nazionale a Roma.
Venerdì cominceranno invece in Sicilia le finali under 14: la Lorenzoni è inserita nel gruppo A insieme a Butterfly, Città del Tricolore e le padroncine di casa del San Pietro Clarenza. Al termine delle qualificazioni, nella giornata di domenica, si giocheranno le finalissime.
Purtroppo c'è anche una brutta notizia: l'under 21 di Franco Signorelli non parteciperà alle finali scudetto di categoria. Nonostante la squadra avesse con merito conquistato la qualificazione sul campo enormi problemi logistici hanno reso proibitiva la trasferta in Sardegna: la concomitanza con il ponte del 2 giugno non ha reso indisponibili i biglietti aerei. "E' un grandissimo peccato - ha commentato Silvia Brizio - è una decisione molto sofferta che abbiamo dovuto prendere, a malincuore. La squadra era competitiva ed aveva conquistato con merito l'accesso alla finale".

Comunicato Stampa Hf Lorenzoni

(Nella foto la formazione under 12 vittoriosa a Genova)

Condividi questo articolo:


Torna ai contenuti