Hockey Femminile Lorenzoni

Campioni d'Italia Indoor 2017/2018
Campioni d'Italia Prato 2017/2018
H.F. LORENZONI - Anno di fondazione 1967 - Società Medaglia di
Bronzo al merito sportivo 1990 - 16 Scudetti Prato - 18 Scudetti
Indoor - 8 Coppe Italia - 9 Scudetti Ragazze - 4 Scudetti Allieve
Vai ai contenuti
Archivio 2015-2016

"Articolo Hockey"

SECONDO SUCCESSO IN CAMPIONATO PER LA LORENZONI CRB

Larga vittoria della Lorenzoni CRB contro la matricola Argentia: con 3 reti per tempo le neroturchesi portano a casa il match.
Due sconfitte per l'under 16 di Massimo Anania mentre l'under 12 di Tosco ottiene un successo ed un ko.
Cernusco sul Naviglio (Mi) - Dopo il bel successo di Roma la Lorenzoni torna in trasferta in casa della neopromossa Argentia, giovane formazione alla prima esperienza in Serie A1.
La partita si presenta agevole sulla carta e forse proprio per questo le ragazze non entrano in campo con la massima concentrazione.
Nonostante ciò nei primi tre minuti arrivano tre corti: dopo due errori di Tosco è vincente la variante per Savenko che sigla l'1:0.
La gara sembra in discesa ma un infortunio difensivo porta Maddalena Brizzi a tu per tu con Mortarino: la giovane giocatrice avversaria insacca il pareggio.
Stefania Tosco con le under 12

La manovra braidese, seppur poco fluida, porta spesso le attaccanti al tiro. Tosco sbaglia due occasioni da posizione favorevole mentre al 9' Vyhanyaylo fa centro e riporta avanti la Lorenzoni.
Al 22' è Carletti a segnare il tre a uno con cui si chiude il primo tempo.
Nella ripresa la musica non cambia: i tecnici fanno girare le giocatrici e la Lorenzoni si tiene costantemente nella metà campo avversaria grazie al buon lavoro di Obrist e Davidenko sulla linea mediana. Proprio Davidenko al 3' avrebbe l'occasione per incrementare il vantaggio ma si fa parare il rigore da Brizzi. Arrivano poi 5 corti che non vengono sfruttati a dovere. Al 15' Savenko trova la via del 4 a 1, seguita da Tosco 5 minuti più tardi con un tiro molto fortunoso che batte sul palo e sulla schiena del portiere prima di varcare la linea di porta.
Sul finale Davidenko si fa perdonare l'errore dal dischetto e mette a segno la rete del 6 a 1.
Domenica prossima si torna a Cernusco contro le biancorosse di Daniela Possali: sarà tutta un'altra storia e servirà maggior concretezza per portare a casa tre punti fondamentali per la classifica.
ARGENTIA HC-HF LORENZONI 1-6 (1-3)
ARGENTIA HC: Brizzi A., Balderrama, Rolla, Brizzi M., Fierro, Bogliolo, Sansone, Ponce, Masala, Flores, Paradiso, Brizzi S., Puglisi, Vitellaro, Remus, Amato. All: Fabrizio
HF LORENZONI: Mortarino, Miele, Carletti, Di Dio, Bavaro, De Prosperis, Obrist, Davidenko, Savenko, Vyhanyaylo, Bragagnolo, Tosco, Fabro, Orrù, Roccia. Allenatori: Berrino, Signorelli.
ARBITRI: Dal Mas, Perez
RETI: 03pt Savenko (C), 04pt Brizzi M. (A), 09pt Vyhanyaylo (A), 22pt Carletti (C), 15st Savenko (A), 20st Tosco (A), 28st Davidenko (A).
RISULTATI
12:30 Argentia Hc-Hf Lorenzoni 1-6
13:00 Sg Amsicora-Hf San Saba 3-1
14:00 Hcu Catania-Pol. Ferrini 2-1
14:30 Cus Pisa-Hockey Cernusco 2-1
CLASSIFICA: Hcu Catania 12; Cus Pisa 7; Sg Amsicora*, Hf Lorenzoni 6; Hockey Cernusco*3; Hf San Saba 1; Pol. Ferrini*, Argentia Hc*0.
*= due parìtite in meno
PROSSIMO TURNO - 01/11/2015
12:30 Hockey Cernusco-Hf Lorenzoni
Il weekend neroturchese si era aperto sabato con le sfide dell'under 16 e dell'under 12.
L'under 16 guidata da Massimo Anania è uscita sconfitta di misura contro il Cus Torino (2-1, rete braidese di Francesca Fabro) ed ha perso 5-0 contro la Moncalvese.
In under 12 la Scuola Hockey Inder Singh di Tosco ha battuto la Moncalvese per 9 reti a 2 (4 reti di Veronika, 3 di Martina, 2 di Rebecca) mentre ha perso di misura contro il Savona per 6-7 (5 reti di Rebecca e 1 di Veronika). Nella seconda partita un grossolano errore arbitrale ha permesso alle avversarie di giocare con un'atleta in più per gran parte del primo tempo.
Comunicato Stampa Hf Lorenzoni


Condividi questo articolo:


Torna ai contenuti