Hockey Femminile Lorenzoni

Campioni d'Italia Indoor 2017/2018
Campioni d'Italia Prato 2017/2018
H.F. LORENZONI - Anno di fondazione 1967 - Società Medaglia di
Bronzo al merito sportivo 1990 - 16 Scudetti Prato - 18 Scudetti
Indoor - 8 Coppe Italia - 9 Scudetti Ragazze - 4 Scudetti Allieve
Vai ai contenuti
Archivio 2015-2016 > Indoor

"Articolo Hockey"

LORENZONI DA 10: 7 RETI AL RAINBOW E 3 AL PISA.

CONQUISTATE LE FINALI SCUDETTO.
UNA SPLENDIDA UNDER 14 FA 4 PUNTI A TORINO E ASPETTA GLI SPAREGGI

L'Hf Lorenzoni CRB vince l'area 1 ed accede alle finali del campionato italiano indoor che si terranno a Pisa  il 5, 6 e 7 febbraio.
Le neroturchesi in Toscana proveranno a difendere il titolo conquistato lo scorso anno a Bologna al termine di una bella finale contro il Cernusco.
Ottimi risultati anche sul fronte under 14: le giovani atlete della Lorenzoni chiudono il girone al primo posto ed imbattute. Il 14 febbraio giocheranno gli spareggi per conquistare un posto in finale.
Bella prova per la prima squadra della Lorenzoni: nella prima sfida di ieri Carletti e compagne hanno staccato il pass per accedere in finale grazie al netto successo conquistato contro il Rainbow di Genova. Le quattro reti di Savenko e la tripletta di Tosco hanno firmato il 7 a 1 finale a testimoniare il netto predominio sul campo delle braidesi.

Nel tardo pomeriggio si è giocata la finale di area, utile ai fini della classifica. Avversario per il primo posto quel Cus Pisa che due anni fa soffiò il titolo italiano alla Lorenzoni: un Pisa che lo scorso anno partecipò al campionato a ranghi ridotti a causa dei raduni della nazionale italiana. La partita ha fornito ai tecnici preziose indicazioni sul valore della Lorenzoni. Le neroturchesi dopo aver subìto la rete del Pisa hanno attaccato a spron battuto cogliendo due volte il palo (Davidenko e Tosco) prima di trovare con la stessa Tosco al rete del pareggio.
Nella ripresa al 25' Oberto innesca Canavosio che segna la rete del vantaggio mentre Vyhanyaylo chiude i conti un minuto dopo. Ottima prova di Mortarino fra i pali e di Carletti in difesa, ma in generale tutta la squadra ha risposto molto bene agli stimoli di un match contro una prima della classe.
Il primo posto nell'area 1 inserisce la Lorenzoni nel gruppo B delle finali di Pisa: le neroturchesi affronteranno Cus Padova e San Saba venerdì 5 febbraio, il giorno dopo ennesimo derby stagionale contro la Moncalvese. Nel gruppo A si sfideranno invece il Cernusco, il Cus Pisa, il Bologna ed il Brescia. Sabato pomeriggio si giocheranno le semifinali mentre domenica le finali.
Stoica prestazione dell'under 14 del duo Anania/Tosco: le giovani promesse braidesi conquistano 4 punti a Torino, sufficienti a garantire il primo posto nel girone e giocarsi dunque l'accesso alle finali contro la seconda del gruppo B, il Genova Hockey 1980.
Quello che è successo a Torino sabato ha quasi dell'incredibile: le ragazze del Cus, dirette avversarie della Lorenzoni per il primo posto, avevano bisogno di un successo per effettuare il sorpasso. La mattina arrivano le brutte notizie in casa Lorenzoni: 

un'indisposizione costringe il portiere Michelle Cosenza al forfait. Gli allenatori optano per una partita con 6 giocatori di movimento ma la porta è sguarnita. Il carattere delle ragazzine di Bra è però incredibile ed arriva un insperato quanto meritatissimo pareggio per 5 a 5.
Stessa situazione nella seconda sfida dove le neroturchesi dilagano contro il Valchisone: finisce 11-1 per la Lorenzoni.
Ora manca un solo un ultimo sforzo per accedere alle finali scudetto: l'appuntamento è a Bra domenica 14 febbraio.

Comunicato Stampa Hf Lorenzoni
(Nelle foto le formazioni della prima squadra e dell’under 14)

Condividi questo articolo:


Torna ai contenuti