Hockey Femminile Lorenzoni

Campioni d'Italia Indoor 2017/2018
Campioni d'Italia Prato 2017/2018
H.F. LORENZONI - Anno di fondazione 1967 - Società Medaglia di
Bronzo al merito sportivo 1990 - 16 Scudetti Prato - 18 Scudetti
Indoor - 8 Coppe Italia - 9 Scudetti Ragazze - 4 Scudetti Allieve
Vai ai contenuti
Archivio 2015-2016

"Articolo Hockey"

TRE GRAFFI NEROTURCHESI AL CUS PISA. L’UNDER 14 CHIUDE AL PRIMO POSTO E VOLA AGLI SPAREGGI

Torna a ruggire la Lorenzoni CRB.
Le neroturchesi stendono il Cus Pisa con un netto tre a zero che non ammette replica anche per quanto espresso in campo dalle due formazioni.
La Lorenzoni comincia molto forte e dopo appena otto minuti passa in vantaggio grazie ad una splendida rete confezionata dalla premiata ditta Tosco-Savenko. Zhanna riceve palla sulla linea dei 22 mentre Tosco taglia verso destra. Savenko illumina la compagna con una pallina che si infila fra due difensori, Tosco lascia partire un drive che non lascia scampo a Chirico. La Lorenzoni tiene alto il pressing, mentre le sortite offensive del Cus sono rarissime e sempre perfettamente controllate da difesa e dalla sempre attenta Mortarino.
La Lorenzoni conquista un corto al 20' ma la variante non ha successo.
Stefania Tosco

Al 34' Savenko va in goal: una splendida deviazione dell'attaccante su assist di Canavosio permette alla Lorenzoni di chiudere il primo tempo in vantaggio per due reti a zero.
Nella ripresa la Lorenzoni controlla il match sfiorando il tris su corto al 15': il push di Vyhanyaylo è preda di Chirico.
La stessa Vyhanyaylo firma la rete del definitivo tre a zero finalizzando in porta un lungo batti e ribatti.
Il Pisa prova a segnare la rete della bandiera ma Mortarino ferma il corto di Wyberalska.
Al 70' la Lorenzoni potrebbe mettere a segno il poker ma il corto di Davydenko non trova la rete.
La vittoria permette alla Lorenzoni di agganciare il Cus Pisa al terzo posto, Catania ed Amsicora sono lontane (+8 le siciliane, +9 le sarde) ma tutto può ancora succedere.
Dopo la pausa pasquale la Lorenzoni tornerà in campo contro il San Saba, al momento relegata al penultimo posto con appena 4 punti conquistati.
HF LORENZONI-CUS PISA 3-0 (2-0)
HF LORENZONI: Mortarino, Miele, Carletti, Bavaro, Di Dio, Davidenko, Bragagnolo, Obrist, Canavosio, Vyhanyaylo, Savenko, Tosco, Oberto, Sasse, Fabro, Franco. All: Berrino/Signorelli
CUS PISA: Chirico M., Bendinelli, Chirico C, Galligani, Taglioli, Wyberalska, Lecchini, Falcitelli, Casciani, Matteucci, Tiralongo, Rovini, Zandonà, Ciucci. All: Giorgi

RETI: 08pt Tosco (A), 34pt Savenko (A), 31st Vyhanyaylo (A).
CORTI HF LORENZONI: 3 (0)
CORTI CUS PISA: 1(0)
CARTELLINI VERDI: 13pt Canavosio, 13pt Galligani, 28pt Davidenko, 33pt Casciani.
CARTELLINI GIALLI: 04st Canavosio
CARTELLINI ROSSI: -
ARBITRI: Mangeruca/Vulturescu

Grande giornata anche per l'under 14 di Massimo Anania e Stefania Tosco. Le giovani neroturchesi, già medaglia di bronzo nel campionato nazionale indoor, staccano il biglietto per gli spareggi dell'Area 1, anticamera delle finali nazionali: i due successi di ieri contro Valchisone e Torino permettono alla Lorenzoni la conquista matematica del primo posto nel girone e la certezza di giocarsi l'accesso alla finalissima contro la seconda del Girone B.

Le piccole leonesse partono contratte contro il Valchisone mostrando le proprie potenzialità solo nel finale di tempo. La Lorenzoni chiude con l'ampio successo per 5 reti a 0 merito del corto di Alessia e delle doppiette di Rebecca e Marta.
La vittoria garantisce la qualificazione agli spareggi, per conquistare il primo posto serve un successo contro il solito Cus Torino.
La partita è come sempre molto combattuta, le squadre si affrontano a viso aperto per tutta la durata dell'incontro. La Lorenzoni passa, il Torino pareggia, le neroturchesi allungano fino al tre a uno ma si anno nuovamente raggiungere. Negli istanti finali del match la Lorenzoni trova il goal partita mentre il Cus Torino sbaglia il pari. In rete Alessia, Veronika, Rebecca ed Erika, fra i pali è come sempre splendida Michelle mentre in difesa si registra la prova da incorniciare di Martina.
Il 25 aprile la Lorenzoni chiuderà il girone affrontando la Moncalvese, il 15 maggio a Bra giocherà l'incontro decisivo per accedere alle finali.

Comunicato Stampa Hf Lorenzoni

Condividi questo articolo:


Torna ai contenuti