Hockey Femminile Lorenzoni

Campioni d'Italia Indoor 2017/2018
Campioni d'Italia Prato 2017/2018
H.F. LORENZONI - Anno di fondazione 1967 - Società Medaglia di
Bronzo al merito sportivo 1990 - 16 Scudetti Prato - 18 Scudetti
Indoor - 8 Coppe Italia - 9 Scudetti Ragazze - 4 Scudetti Allieve
Vai ai contenuti
Archivio 2014-2015

"Articolo Hockey"

BUONA LA PRIMA! LA LORENZONI NE FA 5 ALL'HF ROMA

Esordio positivo per la Lorenzoni. Le neroturchesi di Gualtiero Berrino hanno sconfitto per 5:1 l'Hf Roma, ripescata in serie A1 dopo il forfait del Villafranca.
IL risultato parla di una gara praticamente a senso unico, la cronaca della partita dice che le braidesi hanno giocato meglio, sfruttando la maggior esperienza e la maggior caratura tecnico tattica, ma al tempo stesso che la Roma si è difesa con onore.
Positivi i rientri di Tosco e Canavosio, positivo l'inserimento di Eugenia Garraffo, buona prova delle giovani e nell'insieme la squadra ha mostrato un'amalgama già a buon punto. Certo la strada è ancora lunga, ma partenza positiva non può che portare ottimismo nell'ambiente: dopo più di un mese di lavoro iniziare con 5 reti regala serenità, fiducia nei propri mezzi e voglia di continuare con il lavoro per ottenere risultati positivi.
Eugenia Garraffo

La squadra allenata dall'ex sansabina Lilian Kimeu è scesa in campo senza timori reverenziali trovando addirittura la rete del vantaggio approfittando di un black out a metà campo della Lorenzoni.
Ci pensa allora Stefy Tosco, al rientro dopo la maternità, a riequilibrare il match con un goal spettacolare: al termine di un'azione in velocità la numero 13 lascia partire un micidiale rovescio da posizione defilata. La stessa Tosco, utilizzata col contagocce dal mister in attesa della forma migliore, fa partire il tiro su cui Garraffo trova la deviazione vincente per il vantaggio della Lorenzoni. Si conclude così la prima frazione di gioco, con le ragazze di Berrino in vantaggio per 2:1.
Nella ripresa le neroturchesi alzano il baricentro ma sprecano un po' troppo sotto porta. Il baricentro nero turchese è alto e sull'ennesimo corner corto conquistato Savenko indovina la deviazione vincente ed insacca il 3:1. Garraffo e Vyhanyaylo confezionano il 4:1: Irina appoggia ad Eugenia che le restituisce la pallina. A tu per tu con Donati Vyhanyaylo non sbaglia. Nel finale di partita ancora Savenko si rende protagonista di un dribbling ubriacante fra i difensori della Roma e segna la rete del definitivo 5:1.
Soddisfatto il mister Gualtiero Berrino: "Abbiamo cominciato bene la stagione con una vittoria in rimonta ed una buona conduzione di gara. La strada è ancora lunga e dobbiamo ancora migliorare l'intesa in attacco dove si è mossa bene Eugenia Garraffo. Presto per dire quale sia la nostra forza ma se il gruppo prosegue nel lavoro di squadra sviluppato oggi ci potremo togliere tante soddisfazioni".
Intanto il campionato regala le prime sorprese: le campionesse d'Italia del Catania cadono in casa contro la Ferrini, mentre il Cernusco batte per 3 reti ad 1 il Cus Pisa. Nel match clou della prima giornata 2:0 dell'Amsicora sul San Saba.
Domenica prossima la Lorenzoni ospita il Catania.

Comunicato Stampa Hf Lorenzoni

Condividi questo articolo:


© Hockey Femminile Lorenzoni - Bra - 2008 - P.IVA: 01774420044
Torna ai contenuti