Hockey Femminile Lorenzoni

Campioni d'Italia Indoor 2017/2018
Campioni d'Italia Prato 2017/2018
H.F. LORENZONI - Anno di fondazione 1967 - Società Medaglia di
Bronzo al merito sportivo 1990 - 16 Scudetti Prato - 18 Scudetti
Indoor - 8 Coppe Italia - 9 Scudetti Ragazze - 4 Scudetti Allieve
Vai ai contenuti
Archivio 2015-2016

"Articolo Hockey"

LORENZONI FA TRE GOAL E SI PORTA A CASA I TRE PUNTI

Arrivano finalmente i 3 punti in casa Lorenzoni: le ragazze della coppia Berrino/Signorelli espugnano l'Eur Hockey Stadium rifilando al San Saba un netto 3-0.
Risultato mai in discussione con le braidesi che passano in vantaggio nei primi 10 minuti con Savenko e raddoppiano in chiusura di primo tempo con Tosco. Vyhanyaylo chiude i conti nella ripresa.
Roma - Buon gioco, tre goal e tre punti. La Lorenzoni c'è e cancella in un sol colpo le due sfortunate sconfitte di misura.
Il San Saba affrontato ieri è una squadra giovane e di sicuro avvenire: le romane, anch'esse a caccia della prima vittoria, cominciano la gara con determinazione ma presto l'impeto si spegne e viene fuori la Lorenzoni che passa in vantaggio al 9' con Savenko. Tosco da destra imbecca il capitano neroturchese che si presenta davanti al portiere romano, lo stende con un dribbling dei suoi e insacca a porta sguarnita. Il vantaggio dà la carica alle ragazze che giocano con tranquillità dettando i ritmi dell'incontro. Unico lampo delle locali un corto al 14' contenuto dalla difesa.
Francesca Fabro e Alessia Di Dio

Le occasioni per raddoppiare invece non tardano ad arrivare ma gli attaccanti mancano di cinismo e malizia. Questo fino al 34' quando Tosco con un forte drive dal limite dell'area non lascia scampo all'estremo difensore sansabino: la prima frazione si chiude con la Lorenzoni avanti 2 a 0.
Nel secondo tempo le ragazze di Berrino e Signorelli giocano anche meglio, evitando l'errore di Pisa quando regalarono un tempo alle avversarie. Le occasioni non portano però al goal della sicurezza e nel finale le Piemontesi corrono qualche rischio: con Bavaro (verde) e Tosco (giallo) espulse temporaneamente il San Saba conquista un corto parato da Mortarino. In superiorità numerica le Romane cercano la rete che potrebbe riaprire il match ma si scoprono lasciando spazio al contropiede neroturchese. Al 33' bella azione in velocità con tiro di Davidenko parato e successivo tap-in vincente di Vyhanyaylo per il 3-0 finale.
Domenica prossima la Lorenzoni giocherà ancora in trasferta: a Cernusco c'è la neopromossa Argentia che ha esordito in campionato con una sconfitta, sempre per 3-0, ad opera del Cernusco.
Esordio positivo anche per l'Amsicora campione d'Italia che ha battuto per 6-2 la Ferrini.
Vince ancora il Catania che supera 1-0 il Pisa.

RISULTATI
Hockey Cernusco-Hc Argentia 3-0
Pol. Ferrini-Sg Amsicora 2-6
Hf San Saba-Hf Lorenzoni 0-3
Hcu Catania-Cus Pisa 1-0

CLASSIFICA: Hcu Catania 9; Cus Pisa 4; Sg Amsicora*, Hockey Cernusco*, Hf Lorenzoni 3; Hf San Saba 1; Pol. Ferrini*, Argentia Hc*0.
*= due partite in meno

PROSSIMO TURNO - 25/10/2015
12:30 Argentia Hc-Hf Lorenzoni

Comunicato Stampa Hf Lorenzoni

Condividi questo articolo:


Torna ai contenuti