Hockey Femminile Lorenzoni

Campioni d'Italia Indoor 2017/2018
Campioni d'Italia Prato 2017/2018
H.F. LORENZONI - Anno di fondazione 1967 - Società Medaglia di
Bronzo al merito sportivo 1990 - 16 Scudetti Prato - 18 Scudetti
Indoor - 8 Coppe Italia - 9 Scudetti Ragazze - 4 Scudetti Allieve
Vai ai contenuti
Archivio 2014-2015 > Indoor

"Articolo Hockey"

INDOOR LEAGUE: LA LORENZONI CRB FA BOTTINO PIENO, BENE ANCHE LE SQUADRE GIOVANILI

L'HF Lorenzoni CRB comincia alla grande la propria avventua in indoor league.
Le neroturchesi di Bra hanno vinto tutte e tre le partite del concentramento ipotecando la qualificazione agli spareggi.
Si partiva per Torino con la consapevolezza di essere la squadra da battere ma con l'incertezza dei tecnici per i pochissimi (appena 2) allenamenti sostenuti in preparazione al campionato al coperto.
La prima sfida contro il giovane Cus Torino è servita soprattutto a riprendere confidenza con la palestra: la Lorenzoni ha sconfitto le avversarie per 13-0 grazie ai 5 centri di Savenko, le 3 reti di Tosco e le marcature di Bavaro, Bragagnolo, Signorelli, Vyhanyaylo e Orrù. Purtroppo un colpo al sopracciglio mette ko Silvia Bragagnolo che dovrà dare forfait per i due incontri successivi.
La seconda partita vede le vicecampionesse d'Italia opposte alla Moncalvese, sulla carta l'avversario più temibile del sottogirone. La Lorenzoni parte però con il giusto piglio, portandosi sul 4-0 dopo pochi minuti e chiudendo il primo tempo sul 9-0. Il risultato finale è di 11-2 con 4 reti di Savenko, 3 di Tosco, 2 di Bavaro ed una a testa per Miele ed Orrù.
Nella foto: Giulia Oberto, Zhanna Savenko, Anna Miele, Ilaria Signorelli e Alessia Bavaro

Si arriva all'ultima sfida di giornata, la stanchezza si fa sentire: il Valchisone invece è più fresco e ci mette tutta la grinta possibile per fare bella figura. Finirà 8-4 per le braidesi, con una grande prova della difesa e di Mortarino fra i pali.
Davanti Savenko non si prende pause e segna ancora 4 reti, a cui si aggiungono le doppiette di Tosco e Vyhanyaylo.
Complimenti al Valchisone, che ha impegnato la Lorenzoni per tutta la durata del match.
La Lorenzoni guida la classifica del sottogirone con 9 punti, seguita dalla Moncalvese a 6, dal Valchisone a 3 con il Cus Torino fermo a 0.
Il ritorno si giocherà a Bra l'11 gennaio, il 25 ci saranno poi gli spareggi contro le qualificate del secondo sottogirone, che a meno di sorprese dovrebbero essere Cus Pisa e Cernusco. Le quattro qualificate si sfideranno sempre a Bra: dagli spareggi usciranno le tre finaliste.

Non solo prima squadra: lo scorso lundeì l'under 19 ha esordito con 2 preziosissimi pareggi contro Valchisone B e Savona rimandendo in corsa per l'accesso alle finali nazionali. Ieri ha esordito l'under 16: dopo il primo pesante ko contro la Moncalvese la formazione guidata da Anania e Canavero ha vinto 14-1 contro il Savona e 4-1 contro il Pisa.
Domenica prossima a Pinasca ultimo impegno stagionale: scende in campo l'under 14.

In settimana protagonista anche Eugenia Garraffo, impegnata con la nazionale italiana nei test match contro l'India. Le azzurre hanno vinto 3 delle 5 partite in programma aggiudicandosi la serie. La "braidese" Garraffo è andata a segno due volte: la prima nella gara terminata 1-1 e la secondoa nella partita vinta dall'Italia per 2-0.

Giovedì 11 dicembre a Cuneo sono state assegnate le stelle al merito sportivo: per la Lorenzoni premiate Savenko, Signorelli, Oberto, Bavaro e Miele (presenti alla cerimonia), Canavosio, Agrò, Tampu, Bragagnolo, Nota e Raimo.

Comunicato Stampa Hf Lorenzoni

Condividi questo articolo:


© Hockey Femminile Lorenzoni - Bra - 2008 - P.IVA: 01774420044
Torna ai contenuti