Hockey Femminile Lorenzoni

Campioni d'Italia Indoor 2017/2018
Campioni d'Italia Prato 2017/2018
H.F. LORENZONI - Anno di fondazione 1967 - Società Medaglia di
Bronzo al merito sportivo 1990 - 16 Scudetti Prato - 18 Scudetti
Indoor - 8 Coppe Italia - 9 Scudetti Ragazze - 4 Scudetti Allieve
Vai ai contenuti
Archivio 2016-2017

"Articolo Hockey"

LA LORENZONI CRB BATTE IL CUS PADOVA E SI SALVA. GRANDE ATTESA PER LA FESTA DEL 50ESIMO COMPLEANNO. ANCORA GIOIE DALLE GIOVANILI

L'Hf Lorenzoni CRB del presidente Giuseppe Calonico supera di misura il Cus Padova abbandonando definitivamente la lotta per la salvezza.
I tre punti e le contemporanee sconfitte di Cernusco e San Saba spediscono le braidesi al quarto posto nella classifica, posizione più consona alla storia di questa squadra. Una storia lunga 50 anni, traguardo importante che verrà festeggiato il prossimo 21 maggio al centro sportivo di Bra.
Fa festa anche l'under 18 che piega per 6 reti a 0 il Rainbow mentre l'under 16 di Anania e Tosco impatta per 2 a 2 contro il Moncalvo.

Bra - Partita importante per le ragazze di Berrino contro le universitarie del Padova. Una vittoria delle braidesi garantirebbe alla Lorenzoni la matematica salvezza a tre giornate dal termine del campionato. La gara si rivela più complicata del previsto, vuoi per la grinta messa in campo dalle avversarie, vuoi per la troppa leggerezza con cui la Lorenzoni ha gestito certe situazioni. La vittoria, sia chiaro, è meritata. Anzi, con un po' più di convinzione ed una maggiore lucidità sotto porta il parziale sarebbe potuto essere più ampio. Invece le neroturchesi faticano a trovare la via del goal e serve un bel goal di rovescio della solita Stefy Tosco a decidere il match. Il vantaggio, conseguito a metà primo tempo, dovrebbe spianare la squadra alla Lorenzoni che invece si inceppa, mancando diverse opportunità per raddoppiare.
Stessa musica nella ripresa, quando in più occasioni le braidesi mancano clamorosamente il raddoppio.
Ma contava vincere, e si è vinto: una dote di questa squadra da non sottovalutare. Quando un risultato positivo è d'obbligo, il successo arriva.

I tre punti portano la Lorenzoni al quarto posto in classifica: il successo garantisce il doppio sorpasso ai danni di San San Saba e Cernusco.
Finale di partita con il consueto terzo tempo fra le due squadre, poi è la volta di un "quarto tempo" fra le ragazze ed i dirigenti offerto dal presidente: prodotti calabresi per festeggiare il lieto epilogo di questa stagione.
Ci sarà ancora tempo per le celebrazioni: il 21 maggio a Bra si ricorderà il 50esimo compleanno della Lorenzoni. Una storia che solo con la prima squadra ha visto arrivare 15 titoli prato, 8 coppe Italia e 17 scudetti indoor, a cui si sommano i tantissimi successi giovanili.
E proprio con le giovanili chiudiamo questa rassegna: resta in corsa per la qualificazione alle finali l'under 18 di Signorelli. Dopo il netto successo per 6 reti a 0 contro il Rainbow le braidesi ospiteranno giovedì la Moncalvese in una sfida che vale il secondo posto nel girone che garantisce l'accesso alle finali nazionali.
L'under 16 di Anania e Tosco pareggia contro la Moncalvese: con il Cus Torino basterà un punto per accedere agli spareggi.

Comunicato Stampa Hf Lorenzoni

(Nelle foto la squadra schierata per il saluto ed il logo celebrativo dei 50 anni del club)

--
Stefano Villa
+39 348 7437749


Condividi questo articolo:


Torna ai contenuti