Hockey Femminile Lorenzoni

Campioni d'Italia Indoor 2017/2018
Campioni d'Italia Prato 2017/2018
H.F. LORENZONI - Anno di fondazione 1967 - Società Medaglia di
Bronzo al merito sportivo 1990 - 16 Scudetti Prato - 18 Scudetti
Indoor - 8 Coppe Italia - 9 Scudetti Ragazze - 4 Scudetti Allieve
Vai ai contenuti
Archivio 2016-2017

"Articolo Hockey"

LORENZONI CRB QUARTA IN ITALIA - DA VENERDI’ FINALI NAZIONALI UNDER 14

L'Hf Lorenzoni CRB chiude al quarto posto assoluto il massimo campionato italiano di hockey su prato.
L'under 16 dice addio agli spareggi per accedere alle finali mentre da venerdì l'under 14 sarà impegnata a Padova per la conferma del tricolore conquistato l'anno passato.
Bra - Termina il campionato di Serie A femminile e la Lorenzoni conferma il quarto posto in classifica posizione che nelle stagioni passate avrebbe significato l'ingresso alle final four. Senza play-off invece lo scudetto va al Pisa e il secondo posto (che significa Europa) all'Amsicora.
Proprio a Bra la formazione sarda, campione d'Italia uscente, ha confermato la seconda piazza sconfiggendo per 5 reti a 2 la Lorenzoni.
Amsicora in vantaggio per 3 reti a 0 nel primo tempo, vantaggio legittimato dalle tante occasioni create spesso ben arginate dalla retroguardia braidese.

Nella ripresa Fabro riapre i giochi ma l'Amsicora si riporta avanti. Finisce 5 a 2 grazie al lob di rovescio di Stefy Tosco. Da segnalare il rientro in squadra di Zhanna Savenko, mamma da circa un mese.
Un simbolo della squadra che diventa emblema di quello che è la Lorenzoni oggi: una formazione di mamme, di lavoratrici, di studentesse. Nessuna professionista in campo, un team a chilometro zero, a differenza di quasi tutte le avversarie. Per questo il quarto posso assume una valenza molto importante, premiando il lavoro dei tecnici Gualtiero e Guido Berrino (anche loro divisi fra famiglia, lavoro e hockey), l'unità del gruppo, i sacrifici delle ragazze più esperte e l'impegno delle tante giovani che da quest'anno sono entrate in pianta stabile nella formazione senior.
Le ragazze si ritroveranno in campo ancora domenica 21 maggio per il primo evento della festa dei 50 anni della Lorenzoni: un'occasione per vedere assieme le protagoniste della storia recente e passata della formazione neroturchese.
Parliamo invece del futuro della Lorenzoni: venerdì cominceranno a Padova le finali scudetto under 14. Le ragazze di Massimo Anania e Stefania Tosco andranno in Veneto da favorite, forti del tricolore cucito sul petto. L'esordio è previsto contro le padrone di casa, giunte seconde nel girone di area 1. Il giorno seguente la Lorenzoni affronterà il Pisa, terzo in area 1 ma mai affrontato dalle neroturchesi, e l'Unione Capitolina, prima in area 3.

Nell'altro girone si affronteranno Riva, Butterfly e Cus Torino.
Proprio il Cus Torino in under 16 ha sancito l'eliminazione della Lorenzoni: lo scorso mercoledì il Cus ha infatti sconfitto per 6 reti a 2 la Lorenzoni, incappata nella classica partita no, poi ha perso contro il Moncalvo permettendo così alle astigiane il sorpasso proprio ai danni delle braidesi.

Comunicato Stampa Hf Lorenzoni
(Nelle foto la prima squadra e la formazione under 14)

Condividi questo articolo:


Torna ai contenuti