Hockey Femminile Lorenzoni

Campioni d'Italia Indoor 2017/2018
Campioni d'Italia Prato 2017/2018
H.F. LORENZONI - Anno di fondazione 1967 - Società Medaglia di
Bronzo al merito sportivo 1990 - 16 Scudetti Prato - 18 Scudetti
Indoor - 8 Coppe Italia - 9 Scudetti Ragazze - 4 Scudetti Allieve
Vai ai contenuti
Archivio 2015-2016

"Articolo Hockey"

LORENZONI OK CONTRO SAN SABA: TERZO POSTO CONSOLIDATO, 
MA LA VETTA E' LONTANA

Secondo successo consecutivo per la Lorenzoni CRB nel girone di ritorno: le neroturchesi sul proprio campo bissano la vittoria contro il Cus Pisa sconfiggendo per 6 reti a 3 la formazione romana del San Saba. I 3 punti portano la Lorenzoni al terzo posto in solitaria a quota 19 in classifica, a tre lunghezze di vantaggio dal Cus Pisa ed 8 di ritardo sul Catania.
Bra - Cielo coperto e pioggia a tratti sulla partita fra la Lorenzoni ed il San Saba. La formazione braidese cerca punti per avvicinarsi alla vetta mentre il San Saba deve allontanarsi dalla zona rossa della classifica.
Nei primi minuti la partita è divertente. Le romane passano su azione di rimessa dopo 4 minuti con una finalizzazione di Paolacci. La Lorenzoni reagisce pareggiando al 10' con una conclusione di Oberto e ribaltando il risultato al 15' grazie ad un tap-in di Savenko che ribadisce in rete un rovescio di Tosco parato. Il vantaggio neroturchese dura appena due minuti perché Bruni pareggia immediatamente. In appena 120 secondi la Lorenzoni torna di nuovo avanti con un'altra rete di Savenko, che spizza alle spalle di Sponta sugli sviluppi di un corto. Sempre su corto arriva la quarta rete della Lorenzoni: il tiro strisciato di Tosco non lascia scampo al portiere romano.
Giulia Oberto

Nella ripresa i ritmi della partita calano: Sasse e Obrist portano a 6 il conto delle reti per la Lorenzoni con due marcature sotto porta mentre a 5 minuti dalla fine un corto di Bruni permette al San Saba di andare ancora in goal.
Finisce 6-3 per la Lorenzoni: la formazione braidese si porta così a 19 punti staccando di tre lunghezze il Pisa sconfitto dal Catania. Le siciliane, seconde, mantengono dunque il vantaggio di 8 lunghezze sulla Lorenzoni. Al primo posto viaggia sempre l'Amsicora che esce vittoriosa dal derby contro la Ferrini. Successo, netto, del Cernusco nell'altro derby contro l'Argentia, prossimo avversario della Lorenzoni.
Birte Sasse

HF LORENZONI-HF SAN SABA 6-3 (4-2)
HF LORENZONI: Mortarino, Miele, Carletti, Bavaro, Di Dio, Davidenko, Bragagnolo, Obrist, Canavosio, Vyhanyaylo, Savenko, Tosco, Oberto, Sasse, Fabro, Franco. All: Berrino/Signorelli
HF SAN SABA: Sponta, Giuliani, Geusa, Pedone, Zamboni, Bussoletti, Tufano li., Sarnari F., Tufano La., Santini, Barricelli, Bruni, Sarnari I., Paolacci. All: Mongiano
RETI: 04pt Paolacci (A), 10pt Oberto (A), 15pt Savenko (A), 17pt Bruni (A), 19pt Savenko (C), 25pt Tosco (C), 10st Sasse (A), 25st Obrist (A), 30st Bruni (C).

CORTI HF LORENZONI: 4 (2)
CORTI HF SAN SABA: 1 (1)

CARTELLINI VERDI: 06pt Carletti, 34pt Davidenko
CARTELLINI GIALLI: 06st Bussoletti, 14st Bragagnolo
CARTELLINI ROSSI: -

ARBITRI: Borgialli/Perez

Comunicato Stampa Hf Lorenzoni

Condividi questo articolo:


Torna ai contenuti