Hockey Femminile Lorenzoni

Campioni d'Italia Indoor 2017/2018
Campioni d'Italia Prato 2017/2018
H.F. LORENZONI - Anno di fondazione 1967 - Società Medaglia di
Bronzo al merito sportivo 1990 - 16 Scudetti Prato - 18 Scudetti
Indoor - 8 Coppe Italia - 9 Scudetti Ragazze - 4 Scudetti Allieve
Vai ai contenuti
Archivio 2014-2015

"Articolo Hockey"

LA LORENZONI C'E': VINCE A CERNUSCO E VOLA AI PLAY-OFF

La Lorenzoni CRB vince in rimonta a Cernusco sul Naviglio e conquista la qualificazione alle finali scudetto che si terranno a Bra il 16 e 17 maggio.
È stata una partita bellissima ricca di emozioni: le neroturchesi hanno chiuso il primo tempo sotto di due goal ma hanno saputo rimontare alla grande fino a portare a casa i tre punti decisivi per l'accesso ai play-off.
CERNUSCO SUL NAVIGLIO (MI) - La Lorenzoni comincia meglio la partita assumendo sin dall'inizio il controllo del centrocampo. L'attacco però non trova sbocchi ed i due corner corti conquistati portano ad un nulla di fatto.
Piano piano le padrone di casa del Cernusco alzano il baricentro e e si portano in vantaggio con Possali che ribadisce in rete un corto di Lombardi respinto da Mortarino. La rete stordisce le braidesi che accusano il colpo: ne approfitta il Cernusco che raddoppia grazie alla giovane Bormida. La reazione della Lorenzoni c'è e al 29' Bavaro accorcia le distanze su corto. La gara sembra riportata sui giusti binari ma allo scadere Lombardi con uno “smash” sotto porta riporta a due le reti di vantaggio del Cernusco. L'azione è viziata da un piede non ravvisato dagli arbitri, la Lorenzoni si arrabbia e ne fa le spese Mortarino che viene allontanata con il giallo.
La Lorenzoni chiude il primo tempo senza portiere, e nella stessa condizione gioca i primi 4 minuti della ripresa.
Alessia Bavaro

Come accadde nella finale indoor l'uscita di Mortarino dà la scossa alle ragazze di Bra che giocano un magnifico secondo tempo. Cusimano nega a Tosco la gioia del goal respingendo un drive su corto ma è solo questione di tempo: al 13' Possali stende Tosco in area e gli arbitri assegnano un rigore che Vyhanyaylo trasforma con freddezza. Passano appena 4 minuti e un bel drive di Di Blasi al termine di una bella azione corale non lascia scampo al portiere del Cernusco. Siamo 3 a 3. Obrist e Canavosio gestiscono un incredibile numero di palline a metà campo dando il là all'azione conclusa da Tosco in rete per il goal che vale partita e play-off. Qualche brivido nel finale per un paio di corti guadagnati dal Cernusco ma splendidamente neutralizzati da Mortarino. Allo scadere uno scontro di gioco fortuito costringe Possali ad uscire dal campo: per l'allenatrice del Cernusco frattura del setto nasale. Tanti auguri per una pronta guarigione!
Stefania Tosco

Conquistate le final four la Lorenzoni aspetta la Ferrini per l'ultima di campionato: sarà importante non perdere per evitare in semifinale l'Amiscora, squadra che ha dominato la regular season
HOCKEY CERNUSCO-HF LORENZONI CRB 3-4 (3-1)
HOCKEY CERNUSCO: Cusimano, Cavalletto, Altuna, Dal Mas, Maggiolo, Totolo, Marroccoli, Arlati, Lucas, Possali, Lombardi, Bormida, Ollino, Nogueira, Bolla. All: Possali
HF LORENZONI CRB: Mortarino, Miele, Pelazza, Piscitelli, Carletti, Berrino, Bavaro, Vyhanyaylo, Obrist, Canavosio, Mattis, Orrù, Savenko, Tosco, Garraffo, Di Blasi. All: Berrino/Signorelli
ARBITRI: Nabarro/Zirretta
RETI: 22pt Possali (C), 23 pt Bormida (A), 29pt Bavaro (C), 34pt Lombardi (A), 13st Vyhanyaylo (R), 17st Di Blasi (A), 25st Tosco (A)
Comunicato Stampa Hf Lorenzoni

Condividi questo articolo:


© Hockey Femminile Lorenzoni - Bra - 2008 - P.IVA: 01774420044
Torna ai contenuti